MOSTRE

7 ottobre 2021 > 9 gennaio 2022

Le storie di Dora García, contrassegnate da un copione sommario e da un finale aperto, indagano quale impatto abbiano la lingua, la letteratura, la traduzione e l’inconscio nelle costruzioni sociali e nelle identità.

6 > 23 settembre 2021
Dal 6 al 23 settembre 2021, presso il Padiglione 9A del Mattatoio di Roma, si terrà la mostra fotografica “Parallel Lines” di Luigi Filetici, organizzata da Gruppo FS Italiane e Roma Capitale.
13 luglio > 12 settembre 2021
Prinz Gholam è un duo di artisti composto da Wolfgang Prinz e Michel Gholam, che sviluppa una pratica performativa indirizzata a reinterpretare i più eterogenei riferimenti culturali attraverso il corpo, dai dipinti antichi alle sculture, dall’arte contemporanea ai film e alle immagini dei media. 
28 maggio > 22 agosto 2021
Le 141 foto finaliste del prestigioso premio di fotogiornalismo, che dal 1955 premia ogni anno diversi fotografi professionisti per i loro migliori scatti contribuendo così a costruire la storia del miglior giornalismo visivo mondiale.
24 giugno > 22 agosto 2021
Le apparizioni di re – creatures nella Pelanda e negli spazi esterni del Mattatoio delineano, durante l’estate, un percorso in cui le creature animali, in diverse forme, sono protagoniste. Le diverse opere d’arte che occupano gli spazi, affrontano in maniera diversificata il tema dell’animalità e si aprono a diversi livelli di lettura e di percezione.
9 febbraio > 27 giugno 2021
Il progetto raccoglie un ciclo di dieci episodi, iniziato nel 2012 e intitolato Le Storie della Vera Croce, che compone un’unica grande opera esposta per la prima volta nella sua totalità. Dieci capitoli, formati da un totale di diciotto performance, che vengono presentati attraverso la loro documentazione video.
23 febbraio > 16 maggio 2021
Nel 2019 è stato proposto a Francesco Zizola di curare la ripresa della pratica delle residenze temporaneamente interrotte, e così arricchire la collezione permanente. Zizola ha invitato a Roma 5 artisti noti nel mondo della produzione artistica e fotografica internazionale.
23 luglio > 1 novembre 2020

Un progetto interdisciplinare concepito come un laboratorio aperto al pubblico, un ambiente esperienziale in continua e costante evoluzione

29 luglio > 16 agosto 2020
Gaia di Luke Jerram e un programma di eventi per la riapertura della piazza Centrale del Mattatoio; Thirst, un’installazione immersiva audio-video nel Teatro 2 della Pelanda. A cura di Ilaria Mancia
11 > 22 gennaio 2020
68 creazioni artistiche inedite, ispirate a temi scientifici e realizzate da circa 200 studenti di 16 tra licei scientifici, classici e artistici di Roma e provincia.