PERFORMANCE FINALE DEL LABORATORIO "LAP - LABORATORIO ARTE PERFORMATIVA" DI GIANNI TROVALUSCI

In collaborazione con Associazione Nuova Consonanza
 
Domenica 7 luglio, ore 19.00
Teatro 1, La Pelanda - Mattatoio
Ingresso libero

In collaborazione con Associazione Nuova Consonanza


foto di Peter Langovits

 
Attraverso il lavoro con tecniche attive di composizione istantanea e lo sviluppo del rapporto con le due rigorose partiture, il workshop è incentrato, sulla ricerca dell’espressione profonda e sul riconoscimento della propria motivazione interiore come un unicum che si incontra, si fonde con l’altro e cresce nella dialettica tra comportamenti predefiniti e decisioni performative aperte e libere.
 
Obiettivo di LAP – il cui significato in inglese è ‘grembo’ ed esprime un’idea gestatoria che ben conosce chi sviluppa processi creativi - è ristabilire la centralità della comunicazione tra i performers, che in quel luogo e in quel momento si ritrovano a ri-comporre l’opera. Concetti costitutivi e sostanziali del fare arte, come ricerca e sperimentazione, consapevolezza e superamento del limite, etica dei rapporti, sviluppo dell’empatia e del contesto relazionale.
 
Gianni Trovalusci ha collaborato con moltissimi artisti, tra i quali Roscoe Mitchell, Hamid Drake, Ken Vandemark, Luigi Ceccarelli, Michele Rabbia, Peppe Servillo, Sonia Bergamasco, Lisa Ferlazzo Natoli, Fabrizio Ottaviucci, Elio Martusciello, Antonio Caggiano, Rodolfo Rossi, Evan Parker, John Tilbury, David Ryan, Virgilio Sieni, Roberto Bellatalla, Giancarlo Schiaffini, Silvia Schiavoni, Elio Pecora, Paolo Volponi. Ha interpretato numerosissime opere di autori contemporanei, tra i quali Giorgio Battistelli, Hubert Howe, Michelangelo Lupone, Giorgio Nottoli, Walter Prati, Nicola Sani, Lidia Zielenska, con particolare attenzione a opere aleatorie di Franco Evangelisti, Sylvano Bussotti, Luigi Nono, Bruno Maderna, Alvin Curran, Domenico Guaccero, Marcello Panni, Alvin Curran, Roscoe Mitchell, Demetrio Stratos, John Cage, Earle Brown, Christian Wolff. Si è esibito come solista con importanti direttori come Ilan Volkov, Marcello Panni, Luca Pfaff, Steed Cowart. Ha registrato tra gli altri per Auditorium Edizioni, Rai Radio 3, Radio Vaticana, Radio Svizzera Italiana, BBC 3, Radio Nazionale Svedese, West Deutscher Rundfunk.