BEATRICE BARUFFINI | HO VISTO UNA FORCHETTA MORIRE

30 aprile - 1 maggio 2022

mappa mondi
La Pelanda
mappa mondi
La Pelanda

"Va beh, ma alla fine, queste cose sono finte, vero?" (Giada, 4 anni)
 
 
bambini/e di prima e seconda elementare:
30 aprile ore 10:00 - 11:15
1 maggio ore 10:00 - 11:15
 

bambini/e di terza, quarta e quinta elementare:
30 aprile ore 11:45 - 13:00
1 maggio ore 11:45 - 13:00

 

Il teatro degli oggetti nasce là dove le cose rifiutano di restare senza vita e prende forma per esplorare le loro altre esistenze possibili, inaspettate, straordinarie. Raccontare con gli oggetti come pratica teatrale permette di ribaltare il punto di vista sulla realtà, allenando lo sguardo a spingersi in territori inesplorati ma possibili, dove un mucchio di mattoni non fa case ma battaglie, due scarpe diverse ballano un tango e si innamorano, un’equipe di nastri adesivi opera con successo una lettera rotta.

Il workshop è un momento di incontro tra infanzia e teatro degli oggetti, per concedere a questi ultimi di servirsi della insolita capacità generatrice delle bambine e dei bambini, e con essi, ritrovarsi ogni volta in luoghi diversi.

 

Beatrice Baruffini Si forma come attrice e regista presso il Teatro delle Briciole di Parma, che produce numerose sue creazioni per l’infanzia e le nuove generazioni (Il viaggio, Era ieri, Ok robot, Wow e Capogiro). Nel 2013 riceve la segnalazione speciale di Premio Scenario con lo spettacolo W (prova di resistenza), dove per la prima volta utilizza il linguaggio del teatro degli oggetti. Da anni conduce una ricerca drammaturgica con l’infanzia per un pubblico adulto, per affidare al teatro il punto di vista dei bambini e delle bambine sul mondo. È docente di teatro degli oggetti nel corso di alta specializzazione teatrale sulle tecniche del teatro di figura Animateria. Fa parte dell’associazione Micro Macro (co-direzione artistica Insolito Festival 2021) per la quale ha ideato numerosi progetti artistici e di arte comunitaria.

 
  

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per iscriversi è necessario mandare un’email a infanzia.pelanda@palaexpo.it indicando data dei fine settimana ai quali si desidera iscriversi, nome, cognome e classe del/della bambino/a e un recapito telefonico.
Numero massimo partecipanti: 15.
In caso di superamento della capienza massima è prevista una lista d’attesa.
La partecipazione ai laboratori è gratuita.
Per l’accesso agli spazi del Mattatoio ai bambini e alle bambine è richiesta la mascherina FFP2.
Scadenza iscrizioni 28 aprile.

parte di

5 marzo - 15 maggio 2022
Padiglione 9B, Performer: Prinz Gholam
13 luglio, ore 12-13
SOLO SU INVITO
13 luglio, ore 12-13
13 luglio, ore 12-13