KATERINA ANDREOU | RAVE TO LAMENT

29 giugno 2022, ore 21.30

re-creatures estate 2022
La Pelanda
re-creatures estate 2022
La Pelanda

Performance, 30’

Spazio esterno, Pelanda

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti


 
Nell'autunno del 2020 Katerina Andreou incontra Voltnoi Berge, un uomo che è stato testimone della trasformazione della scena musicale di Atene dal 1989 in poi. Questa scena musicale era influenzata dalla cultura rave proveniente dagli Stati Uniti e dall’Inghilterra e guidata dalla musica house e techno. Troppo giovane per partecipare al fermento di questi raduni spontanei, Andreou si immerge nelle storie, nei libri e nella musica che Berge condivide con lei. Parallelamente, conduce la sua propria ricerca su questo movimento principalmente sonoro. Miti e dicerie prendono presto il sopravvento sulla realtà di questa scena underground che, secondo la coreografa, merita di essere affrontata con un approccio più fisico che mentale. Piena di nostalgia per un'epoca che non ha vissuto, Andreou crea Rave to Lament: un movimento fugace, unico e impulsivo che, più che guardare al passato, cerca di essere parte del presente.

Nata ad Atene e residente in Francia, Katerina Andreou si è laureata alla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Atene e alla Scuola Statale di Danza di Atene. Ha frequentato il programma ESSAIS presso il CNDC di Angers e ha conseguito un master di ricerca e coreografia presso l'Università di Parigi 8. Come danzatrice ha collaborato tra gli altri con DD Dorvillier, Lenio Kaklea, Bryan Campbell, Dinis Machado, Emmanuelle Huynh, Ana Rita Teodoro.

Nel suo lavoro, è interessata a sviluppare stati di presenza che scaturiscono da una costante negoziazione tra funzioni, finzioni e universi contrastanti, mettendo frequentemente in discussione il rapporto con idee quali autorità e autonomia, comunicazione e censura.  Spesso realizza la composizione musicale dei propri lavori.

Nel 2016 è stata premiata con il premio coreografico Prix Jardin d'Europe al Festival ImpulsTanz per il pezzo di danza solista A kind of fierce. Ha poi creato l'assolo BSTRD (2018) e Zeppelin Bend (2021) insieme a Natali Mandila.

È artista associata al CCN di Caen per il periodo 2022-2025 e al Master Program EXERCE del CCN di Montpellier dove partecipa alla progettazione e allo sviluppo del programma pedagogico.

 

Katerina Andreou arriva, con due performance, per re-creatures al Mattatoio di Roma, in convergenza con Short Theatre 2022, dove a settembre sarà presentata la sua performance Mourn Baby Mourn.

 

RAVE TO LAMENT

ideazione e esecuzione: Katerina Andreou

colonna sonora: Katerina Andreou, in collaborazione con Cristian Sotomayor, sulla base di suoni originali di DJ Sisso, Jacob Garet, Ayya

design, performance: Katerina Andreou Fumetto: Katerina Andreou, creato in collaborazione con Cristian Sotomayor, sulla base dei suoni originali di DJ Sisso, Jacob Garet, Ayya.

aiuto alla ricerca: Voltnoi Brege

ringraziamenti: Jérémy Perrin, Frédéric Pouillaude

produzione, prenotazioni: Elodie Perrin

produzione: Residenze BARK: Les SUBS - living place of artistic experiences Lione, GRRRND ZERO Lione, CND - Centre national de la danse Parigi 

ringraziamenti: Luca Zoppi

residenze: Les SUBS - living place of artistic experiences Lyon, GRRRND ZERO Lyon, CND - Centre national de la danse Paris

parte di

23 giugno - 7 agosto 2022
Torna per l’estate del Mattatoio, a giugno, luglio e agosto 2022, re-creatures, nella stagione in cui è nato, abitando gli spazi di Pelanda e espandendosi verso l’esterno. 

Programma

27 giugno 2022

Performance, 45’

Teatro 2, Pelanda
Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

Durante la performance è previsto l'utilizzo di luci stroboscopiche

29 giugno 2022

Performance, 30’

Spazio esterno, Pelanda

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti

29 giugno 2022

Concerto, 50’ 

Foyer 2, Pelanda 

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti 

Padiglione 9B, Performer: Prinz Gholam
13 luglio, ore 12-13
SOLO SU INVITO
13 luglio, ore 12-13
13 luglio, ore 12-13