SIMONE PAPPALARDO E CLAUDIA CICERONI | LABORATORIO DI INVENZIONI SONORE

19 - 20 marzo 2022

mappa mondi
La Pelanda
mappa mondi
La Pelanda

bambini/e di prima e seconda elementare:
19 marzo ore 10:00 - 11:15
20 marzo ore 10:00 - 11:15
 

bambini/e di terza, quarta e quinta elementare:
19 marzo ore 11:45 - 13:00
20 marzo ore 11:45 - 13:00

 

Il laboratorio nasce dall'incontro di due approcci didattici e di due percorsi artistici. L'esplorazione del timbro sonoro, la scoperta delle proprietà acustiche degli spazi e dei materiali, la manipolazione di strumenti d'invenzione, si arricchiscono e si fondono con un percorso legato al gesto, al movimento nello spazio, alla propriocezione e all'uso della voce. Il risultato è una proposta che, attraverso pratiche e giochi d’insieme, intende ricreare un sentiero progressivo: si parte da una stimolazione all'ascolto in relazione allo spazio intersoggettivo, attraverso la generazione e l'analisi di suoni e di timbri che caratterizzano ciascuno di noi e il nostro paesaggio sonoro, per giungere, con una nuova intenzionalità vissuta e consapevole, a un'esperienza di improvvisazione collettiva strumentale.

 

Simone Pappalardo La sua ricerca parte dal timbro indagato in una prospettiva di analisi socio-culturale, attraverso strumenti di liuteria elettronica, performance interattive, composizioni contemporanee, installazioni di sound art, e attività didattiche.

Il suo lavoro è stato presentato presso numerosi festival e musei di arte contemporanea in tutto il mondo. È stato artista in residence presso il Mattatoio di Roma e presso il Goethe Institut di Berlino, ha vinto il premio Media Art Festival award al Maxxi di Roma nel 2016 e una menzione speciale al Premio Nazionale delle Arti nel 2008. È fondatore dell’orchestra di improvvisazione Fields, membro del comitato artistico dell’Ensemble Opificio Sonoro e co-fondatore del trio Mas.

Ha inoltre collaborato con artisti del teatro, della danza, delle arti plastiche e del cinema.

Ha insegnato musica elettronica e informatica musicale in molti Conservatori italiani. Attualmente è docente di Composizione musicale elettroacustica presso il Conservatorio statale di Perugia e insegna Sound Design alla Rome University of fine Art (RUFA) e al Saint Louis Music College di Roma.

 

Claudia Ciceroni pedagogista musicale, cantante e direttrice di coro con un background di recitazione, danza ed espressione corporea, laureata presso il conservatorio di Fermo in canto rinascimentale e barocco, diplomata nelle metodologie Willems, Gordon e BAPNE, che ha integrato con lo studio dei metodi Dalcroze, Kodaly e Orff-schulwerk.

Come cantante e artista performativa svolge la sua attività in cori e ensemble di musica antica, compagnie teatrali e produzioni cinematografiche.

Come docente insegna musica e vocalità in contesti educativi e performativi trasversali (teatro, cinema, danza, scuola, coralità), attraversando i diversi linguaggi con lo sguardo della fenomenologia della musica, delle arti orientali e della fisiologia vocale applicata. Insegna inoltre nei corsi preaccademici del Conservatorio, nelle scuole di teatro e arti performative e tiene regolarmente seminari di formazione per insegnanti di musica.
 

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per iscriversi è necessario mandare un’email a infanzia.pelanda@palaexpo.it indicando data dei fine settimana ai quali si desidera iscriversi, nome, cognome e classe del/della bambino/a e un recapito telefonico.
Numero massimo partecipanti: 15.
In caso di superamento della capienza massima è prevista una lista d’attesa.
La partecipazione ai laboratori è gratuita.
Per l’accesso agli spazi del Mattatoio ai bambini e alle bambine è richiesta la mascherina FFP2.
Scadenza iscrizioni 17 marzo.

parte di

5 marzo - 15 maggio 2022
Padiglione 9B, Performer: Prinz Gholam
13 luglio, ore 12-13
SOLO SU INVITO
13 luglio, ore 12-13
13 luglio, ore 12-13