LORENZO SENNI

30 luglio 2021

Palco centrale
  
 

Instancabile ricercatore dei meccanismi e del funzionamento della musica dance, a capo della rinomata etichetta sperimentale "Presto!?", il musicista italiano è responsabile di alcune delle pubblicazioni più innovative di questo decennio: Scacco Matto (Warp, 2020), Persona (Warp, 2016), Quantum Jelly (Editions Mego, 2012) e Superimpositions (Boomkat Editions, 2014).

Nel 2016, Senni firma per la leggendaria Warp Records e il suo EP Persona è stato premiato con la prestigiosa "Menzione d’Onore" al Prix Ars Electronica, uno dei premi annuali più conosciuti nel campo della cultura e della musica digitale.

Lorenzo Senni, che ha coniato i termini "Pointillistic Trance" e "Rave Voyeurism" per descrivere il suo approccio, è uno scienziato sadico che strappa il midollo spinale dalla trance e lo fa penzolare davanti ai nostri occhi.

Scacco Matto il suo album di debutto su Warp esce nella primavera del 2020 e Lorenzo viene incoronato da Pitchfork come "Grandmaster of Unresolved Tension".

Nel suo lavoro mette in pratica una straordinaria decostruzione del suono e della cultura rave, attraverso un’analisi attenta di tutte le sue parti per utilizzarla, poi, in un contesto completamente diverso. Attraverso la ripetizione e l’isolamento come concetti chiave, esplora l’idea di accumulo che si trova nella dance music euforica, come punto di partenza per creare pezzi dal carattere indulgente e introspettivo che ne conservano implicitamente la tensione e il dramma.

Come fondatore di "Presto!?" Records ha pubblicato album di numerosi artisti di fama internazionale, tra cui: DJ Stingray, Florian Hecker, Palmistry, Evol, per citarne alcuni.

Ha composto musiche per il cinema e il teatro, ad esempio la colonna sonora dei pluripremiati film di Yuri Ancarani Da Vinci e The Challenge; nonché di +/- Human di Wayne McGregor, una performance di danza che coinvolge droni controllati da computer insieme ai danzatori del Royal National Ballet di Londra.

 

Lorenzo Senni ha esposto il suo lavoro e ha realizzato performance tra cui Lasers & CO2 presso Tate Modern (Londra), Centre Pompidou (Parigi), MACBA (Barcellona), Casa da Musica (Porto), Auditorium Nazionale Rai (Torino), Auditorium Parco della Musica (Roma), Zabludowicz Foundation (Londra), ICA (Londra)

24 giugno > 22 agosto 2021
apparizioni artistiche & altro
EVENTI DELLA RASSEGNA

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e partecipare alle attività del Mattatoio.

ISCRIVITI