MARCO TORRICE | MELTING POT

9 - 13 maggio 2022

traiettorie
La Pelanda
traiettorie
La Pelanda

ore 15:00 - 19:00
 
 
Il laboratorio si basa sulla pratica di danza Melting Pot, un dispositivo immersivo e ibrido che combina diversi stili di danza e approcci alla performance. A partire da questa pratica di danza, incentrata sul ritmo come ponte di connessioni multiple tra persone e musica, il laboratorio esplorerà l’idea di "immaginario", individuale e collettivo. Di che cosa si compone un "immaginario"? Come è possibile condividere un "immaginario" attraverso il corpo e il movimento? Come è possibile partecipare all’immaginario di un'altra persona e/o cultura? Come si trasforma un immaginario? Quale è il potere di un "immaginario"?
 

Il 14 maggio è prevista la presentazione finale del workshop con la performance/lezione aperta MELTING POT.

 

Marco Torrice è un danzatore, insegnante di danza e coreografo, di base a Bruxelles. Nato e cresciuto a Roma, ha studiato filosofia all'Università La Sapienza di Roma. Diplomatosi a P.A.R.T.S. (Performing Arts Research and Training Studios) 2010,  ha lavorato per diversi coreografi come Thomas Hauert, Jérôme Bel, per le compagnia di danza Hodworks (Hu), Mossoux-Bontè e Rosas (Be). È anche autore di diversi spettacoli di come Me, Myself and I, Kitty 2012, The way my father imagined it all, Centipedes, Decameron. Oltre al suo lavoro come danzatore e coreografo, insegna in diverse scuole di danza come il P.A.R.T.S. (Be), l'Accademia di Danza Contemporanea di Budapest, la SEAD (At), Tanzfabrik (De), Isadora Duncan Center (Cz), Artesis Plantijn Hogeschool (Be), ISAC | Institut Supérieur des Arts et Chorégraphies (Be) e presso Da.Re. Dance Research (It).

 

 

MODALITÀ DI ISCRIZIONE
Per partecipare ai laboratori inviare una pagina in formato pdf contenente breve bio e qualche riga che descriva La ragione per cui si intende partecipare all’indirizzo laboratori.pelanda@palaexpo.it specificando il laboratorio al quale si desidera partecipare e lasciando un recapito telefonico.
La partecipazione ai laboratori è gratuita.
L'ingresso al Mattatoio è consentito esclusivamente alle persone munite di mascherina FFP2.
Vista la capienza ridotta verranno considerate le prime 40 candidature, da cui si selezioneranno i/le partecipanti ai singoli laboratori, per un massimo di 20 partecipanti per ciascun laboratorio.
Le candidature per la frequenza a più di un laboratorio verranno considerate solo in caso di disponibilità. La precedenza sarà accordata a coloro che non hanno già partecipato o avuto conferma di ammissione agli altri laboratori in programma.
Il gruppo di partecipanti sarà definito dall’artista docente in collaborazione con lo staff del Mattatoio, selezione che sarà da considerare come definitiva salvo rinunce.
Scadenza iscrizioni 4 maggio.

parte di

3 marzo - 21 maggio 2022
Padiglione 9B, Performer: Prinz Gholam
13 luglio, ore 12-13
SOLO SU INVITO
13 luglio, ore 12-13
13 luglio, ore 12-13