DAVIDE "BOOSTA" DILEO | BOOSTOLOGY

29 luglio 2020

Un concerto passeggiato per pianoforti ed elettronica.

Se esiste una colonna sonora dei pensieri di ognuno nell’estate più strana del secolo, un artista come Boosta è qui per farcela ascoltare. Un concerto speciale in cui il musicista passeggia tra strumenti grandi e piccoli, tra suoni, canzoni e ispirazioni della sua memoria e della musica che ama, percorrendo i sentieri meno battuti della musica contemporanea del ‘900 e le pietre miliari del proprio repertorio pianistico, fino ai pezzi in anteprima del nuovo disco. Boosta accompagna il pubblico in un vero e proprio viaggio alla scoperta delle diverse sfumature della musica e della sua unica valenza: essere un collante sociale ed emotivo. “Mi piacerebbe proporre una sorta di passeggiata tra elettronica e pianoforte. Mi piace definirla una colonna sonora del silenzio di chi viene ad ascoltare. Solo all’interno di questa meravigliosa scatola, che è il silenzio, c’è la capacità di far crescere una scintilla. La musica è uno strumento meraviglioso. E vorrei che la musica fatta con gli strumenti diventasse a sua volta strumento per le persone, affinché si possano un po’ perdere”(D.B.D.).

 

Davide “Boosta” Dileo, torinese, classe 1974 è un artista poliedrico con una carriera più che ventennale. Musicista, dj, compositore, autore e produttore, ma anche conduttore radio-televisivo e scrittore. Tastierista e co-fondatore dei Subsonica, band con all’attivo 8 album in studio – 8 dischi di platino, con più di 500.000 copie vendute – 4 cd live ed un’interminabile carriera dal vivo. Come autore e compositore ha realizzato, tra gli altri, brani per Mina quali: “Non ti voglio più”, contenuto nell'album “Facile” e “La Clessidra” contenuto in “Caramella”. Boosta è considerato uno dei migliori Dj italiani, inserito nelle più importanti situazioni elettroniche e con esperienza alla consolle dei migliori club, da Ibiza a Zurigo. Compositore di colonne per il cinema e serie tv, tra cui “1992” e “1993” prodotte da Sky. Dal 2018 è direttore artistico dell’etichetta Cramps Records di Sony Music. Oltre alla carriera artistica coltiva la passione per il volo, è pilota privato e sta studiando per il conseguimento del brevetto come pilota di linea.
 

 


 
La mostra fa parte del nuovo palinstesto culturale di Roma Capitale Romarama

 

29 luglio > 3 agosto 2020

Piazza Centrale del Mattatoio
apertura 29 Luglio 2020 dalle 19:30 alle 24:00
dal 30 Luglio tutti i giorni dalle 10:00 alle ore 24:00
 
L’ingresso è gratuito e non richiede prenotazione

Leggi tutte le informazioni relative alle regole generali e alle modalità di svolgimento della visita alla mostra e della partecipazione agli eventi
CLICCA QUI

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e partecipare alle attività del Mattatoio.

ISCRIVITI