DEENA ABDELWAHED | DJ SET

31 luglio 2020

La producer e DJ tunisina, Deena Abdelwahed, arriva in Francia all'età di 26 anni, dopo essersi esibita sui palcoscenici di Tunisi da sola e con l'Arabstazy Collective. I suoi DJ set ibridi, come quello al Sonar nel 2017, rivelano la giovane tunisina sulla scena dei festival. Il suo primo album "Khonnar", pubblicato a novembre 2018 da InFiné, ha spostato l'epicentro della musica elettronica contemporanea a Sud. E’ una testimonianza della presa di coscienza di Deena rispetto al suo ruolo nel mondo e alla sua posizione di artista. E’il modo in cui l’artista ha costruito se stessa, attraverso frustrazioni e vincoli, originati da mentalità retrograde che sono prerogativa sia dell’oriente che dell’occidente e che lei, instancabilmente, espone e distrugge. Nel 2020 Deena Abdelwahed torna con un nuovo EP che riporta il suo messaggio sul dancefloor. Le quattro nuove tracce continuano a concentrarsi sulle influenze sonore del suo paese natio, attraverso la loro struttura ritmica, le campionature e altre risorse locali. “Dhakar” nella lingua araba indica il maschio o il maschile. Definisce un disco carico di messaggi significativi, pronto a  risvegliare il pubblico oltre ogni confine.
 
 


 
La mostra fa parte del nuovo palinstesto culturale di Roma Capitale Romarama

29 luglio > 3 agosto 2020

Piazza Centrale del Mattatoio
apertura 29 Luglio 2020 dalle 19:30 alle 24:00
dal 30 Luglio tutti i giorni dalle 10:00 alle ore 24:00
 
L’ingresso è gratuito e non richiede prenotazione

Leggi tutte le informazioni relative alle regole generali e alle modalità di svolgimento della visita alla mostra e della partecipazione agli eventi
CLICCA QUI

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e partecipare alle attività del Mattatoio.

ISCRIVITI