PUBLIC PROGRAM | LA SOTTIGLIEZZA DELLE COSE ELEVATE

23 luglio > 1 novembre 2020

 
La rigorosa ricerca di Andrea Galvani (Verona 1973, vive e lavora a New York e Città del Messico) prende forma dai più grandi interrogativi della storia e si nutre di quelle trasformazioni sociali, educative, politiche, ideologiche, tecnologiche e scientifiche che continuano a modificare inesorabilmente, e a volte invisibilmente, le condizioni della nostra vita quotidiana.

La sottigliezza delle cose elevate è un progetto interdisciplinare concepito come un laboratorio aperto al pubblico, un ambiente esperienziale in continua e costante evoluzione. Attraverso una serie di installazioni architettoniche, azioni e performance specificatamente sviluppate per il Padiglione 9b del Mattatoio, Galvani focalizza la nostra attenzione sulla necessità del tutto umana di misurare, decifrare, comprendere l’ignoto e dare forma e direzione all’astratto.

Leggi di più

 
 
Il progetto La sottigliezza delle cose elevate di Andrea Galvani inaugura il programma triennale Dispositivi sensibili, ideato da Angel Moya Garcia per il Mattatoio di Roma e incentrato sulla convergenza fra metodi, estetiche e pratiche delle arti visive e delle arti performative, attraverso un modello di presentazione che si evolve costantemente. 

Leggi di più

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti e partecipare alle attività del Mattatoio.

ISCRIVITI
Leggi tutte le informazioni relative alle regole generali e alle modalità di svolgimento della visita alla mostra e della partecipazione agli eventi
CLICCA QUI
10 settembre 2020
ore 19.00Visita guidata con Raffaella Tramontano, Dottoranda in Fisica e performer nel progetto, che ci condurrà attraverso il Modello Standard delle interazioni fondamentali. Prenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
16 settembre 2020
ore 19.00 | Prenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
24 settembre 2020
ore 19.00Visita guidata con Alessandro Vannini, Dottorando in Matematica e performer nel progetto, che ci condurrà attraverso gli aspetti più affascinanti e curiosi della geometria differenziale e della topologia. Prenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
26 settembre 2020
ore 19.00Visita guidata con Francesca Pucci, studentessa dell’ultimo anno di Magistrale in Fisica e performer nel progetto che ci condurrà attraverso il mondo microscopico delle particelle. Prenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
1 ottobre 2020
ore 19.00Visita guidata con Ares Bortolussi, Laureando Triennale in Fisica e performer nel progetto, che ci condurrà attraverso il mondo della biofisica, genetica e dell'astrobiologia e la fisica computazionale. Prenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
3 ottobre 2020
ore 19.00Visita guidata con Gabriele Galbato Muscio, fisico e studente magistrale in Ingegneria Elettrotecnica, che ci condurrà attraverso le equazioni che ci permettono di trasportare l’energia elettrica. Prenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
8 ottobre 2020
ore 19.00Visita guidata con Daniele Pannozzo, studente di Fisica delle Particelle e performer nel progetto. Prenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
10 ottobre 2020
ore 19.00 | Visita guidata con Benedetta Zarcone, Laureanda in Ingegneria Elettrica e performer nel progetto, che ci condurrà attraverso il mondo dell'energia elettricaPrenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
14 ottobre 2020
ore 19.00 | Visita guidata con Andrea Galvani. Prenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
17 ottobre 2020
ore 19.00 | Visita guidata con Ornella Juliana Piccinni, Assegnista di ricerca INFN presso il dipartimento di Fisica e membro del gruppo Virgo e performer nel progetto, che ci condurrà attraverso la formulazione matematica dell'equazione di campo di EinsteinPrenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
22 ottobre 2020
ore 19.00 | Visita guidata con Chiara Zennaro, studentessa della Laurea Triennale in Fisica e performer nel progetto che ci condurrà attraverso la fisica delle ondePrenotazione obbligatoria riservata ad un massimo di 50 persone.
PRENOTA IL TUO INGRESSO