NACERA BELAZA

LABORATORIO

In collaborazione con Short Theatre

da giovedì 25 a domenica 28 luglio 2019

orari 14.00 >18.00

In collaborazione con Short Theatre


foto © Pol Guillard L'Art Ru
 

Nata in Algeria, Nacera Belaza ha vissuto in Francia dall’età di cinque anni. Dopo aver conseguito gli studi in lettere moderne presso l’università di Reims, nel 1989 ha creato una propria compagnia di danza. Nel Gennaio del 2015 è stata nominata cavaliere dell’ordine delle Arti e della Letteratura dal ministero della cultura francese. Entra a far parte del mondo della danza come interprete autodidatta, e sviluppa un tipo di coreografia che dà origine, in un progresso interiore, a una vera consapevolezza del corpo, di spazio e di vuoto dentro sé stessa. La ripetizione del gesto, la sua infinita lentezza, il dilatarsi del tempo. Nacera Belaza’s Company presenta regolarmente i propri lavori in Europa, Africa, Asia e Nord America. Attualmente, grazie alle attività della sua compagnia in Francia, ha fondato una cooperativa artistica in Algeria.
Nacera Belaza nelle sue creazioni non smette mai di mettere in questione “il gesto della danza”, e di nutrire il suo lavoro attraverso il contributo sostanziale della sua duplice appartenenza culturale, quella francese e quella algerina. "Cerco il movimento stesso, un movimento incontrollato e non vincolato, un movimento libero e aperto. Per avere un corpo neutrale e disponibile, per ascoltare lo spazio attorno ad esso. Per sentire lo spazio, prenderlo in consegna e investirlo".
 
Il workshop è rivolto a danzatori e amatori che abbiano un minimo di pratica corporea e di movimento; il lavoro mira a mettere in discussione le modalità di apprendimento del ballerino professionista così come quelle del dilettante. La sfida consiste nel continuare e alimentare la relazione con l'altro e acquisire sempre un nuovo sguardo sulla scena.
 


 

La scadenza del bando è posticipata al 20 maggio, la domanda di partecipazione va presentata quindi non più entro il 13 maggio ma entro il 20 maggio 2019 alle ore 12.00.  
 
Tutti gli interessati dovranno far pervenire 
entro e non oltre le ore 12.00 del 20 maggio 2019 la loro candidatura in un unico pdf non superiore ai 5 Mb all'indirizzo di posta elettronica

inviando la seguente documentazione:

1. Domanda di partecipazione, scaricabile qui sotto (Allegato A) debitamente compilata e sottoscritta in originale dal Candidato;
2. Lettera di motivazione (massimo 500 parole);
3. Curriculum vitae e/o portfolio;
4. Copia di un documento di identità in corso di validità.

L'oggetto dell’e-mail dovrà contenere la dicitura "candidatura - laboratori Pelanda nome e cognome candidato".
Ogni candidatura potrà contenere la richiesta d’iscrizione ad uno o più laboratori, fino ad un massimo di tre laboratori, aperti fino ad un massimo di trenta partecipanti ciascuno (salvo diverse indicazioni date dai docenti).

 


 
 Open Call - Laboratori giugno / luglio 2019
 
 All. A - Domanda di partecipazione Open Call
 

è posticipata al 20 maggio l'Open Call per partecipare al secondo ciclo di workshop, da giugno a luglio, dedicati alla performance negli spazi de La Pelanda.

LEGGI DI PIÙ

Sergio Sarra. Escluse le cose che ho scelto di fare, dall'11 aprile al 17 maggio, dal martedì alla domenica dalle 14 alle 20. Ingresso € 6,00.

LEGGI DI PIÙ

Il Mattatoio si trova a Roma, in Piazza Orazio Giustiniani 4. Scopri come raggiungerci.

MAPPA