LABORATORIO "LO SPAZIO-TEMPO DEL SUONO" | MUTA IMAGO

5 > 7 ottobre 2020
6 > 18 marzo 2021

Programma
Il laboratorio verterà sull’analisi del sempre maggiore sviluppo di pratiche estetiche che mettono al centro della propria indagine il rapporto tra il suono e lo spazio-tempo. All'interno di quella che può essere definita come Sound Installation Art convivono espressioni artistiche multiformi che condividono un fuoco di ricerca principale a partire dal quale esse si strutturano: una riflessione sullo spazio in senso lato (museale, urbano, interiore, geometrico etc.) e sulle modalità in cui questo può interagire con il suono aprendo così possibilità generative di riflessione sul tempo e sulla nostra esperienza di esso.
 
Obiettivi formativi
Il laboratorio indagherà le esperienze dei principali artisti che hanno investigato il rapporto tra suono, spazio e tempo, a partire da John Cage, passando per Janet Cardiff, Pierre Schaeffer, Alvin Lucier, Bruce Nauman, e metterà in campo con gli allievi una dimensione esperienziale di ricerca che muove dalla condivisione di pratiche e processi laboratoriali di indagine sul rapporto tra il suono e la dimensione dello spazio-tempo.

 

Muta Imago è una compagnia teatrale e un progetto di ricerca artistica nato a Roma nel 2006. E’ guidata da Claudia Sorace, regista e Riccardo Fazi, drammaturgo e sound designer. 
È composta da tutte le persone che sono state, sono e saranno coinvolte nella realizzazione dei lavori. 
È alla continua ricerca di forme e storie che mettano in relazione la sfera dell'immaginazione con quella della realtà presente, umana, politica e sociale. Per questo realizza spettacoli e performance dove lo spazio è quello del rapporto e del conflitto tra l'essere umano e il suo tempo.
www.mutaimago.com

Le apparizioni di re – creatures nella Pelanda e negli spazi esterni del Mattatoio delineano, durante l’estate, un percorso in cui le creature animali, in diverse forme, sono protagoniste.

vai al programma

fino al 12 settembre al Padiglione 9b
Prinz Gholam. While Being Other
martedì, mercoledì, giovedì, domenica dalle 11 alle 20
venerdì e sabato dalle ore 11 alle 22
Ingresso libero
 
fino al 22 agosto al Padiglione 9a
World Press Photo Exhibition
martedì, mercoledì, giovedì, domenica dalle 11 alle 20
venerdì e sabato dalle ore 11 alle 22
Biglietto con prenotazione obbligatoria

Info